ASILO NIDO MONTESSORIANO, PERCHE’ SCEGLIERLO?

ASILO NIDO MONTESSORIANO, PERCHE' SCEGLIERLO?

ASILO NIDO MONTESSORIANO, L'IMPORTANZA DELLA DIFFERENZA D'ETA' TRA BAMBINI

Quando metti al mondo un bambino, i genitori si ritroveranno per forza di cose, a discutere delle varie ed eventuali problematiche a cui potrebbero andare incontro in futuro.

Nella società in cui ci troviamo, la madre sarà sicuramente una donna lavoratrice e il bambino  dovrà per forza di cose trovare un “posto” dove stare durante la sua assenza. C’è da dire che, anche i nonni non saranno più quelli di un tempo, perchè   entrambi avranno un impegno lavorativo.

Ma allora, il bambino dove lo mettiamo? La domanda nasce spontanea, e la risposta arriverà immediata.

“Lo iscriveremo all’asilo nido!” Certo che noi famiglie in Italia saremo meno tutelate di altre paesi, ed è li che purtroppo arriva una scelta abbastanza dispensiosa, ma molto bella e stimolante per il nostro bambino.

asilo nido montessoriano

Tutto ad un tratto avremo il nostro bambino felice che corre verso l’uscio dell’asilo, e noi genitori ci dimenticheremo della nostra iniziale  sofferenza interiore per doverlo lasciare ad “altri”.

La scelta dell’asilo per un genitore è molto importante, e va fatta con cura. Lasceremo il nostro bene più prezioso ad altre persone sconosciute, e avremmo bisogno di aver fiducia. Presto impareremo a conoscere le maestre e l’ambiente. Quando il nostro bambino tornerà a casa felice e andrà tutte le mattine all’asilo con il sorriso, allorà vorrà dire che avremmo fatto la giusta scelta per lui!

Inoltre il bambino si confronterà con altri bimbi, con le maestre e con un ambiente diverso da casa, e che sarà invece a misura di bambino. Comincerà a prendere più consapevolezza di se stesso e dovrà cavarsela da “solo” senza la mamma. E sarà così che il tuo piccolo crescerà tantissimo!

Io per mia figlia, ho scelto un asilo che applica il metodo Montessoriano. E grazie a questo metodo, la classe di mia figlia è formata da

  • piccoli
  • medi
  • grandi

Questo metodo di classi etereogenee  è una delle fondamenta del metodo Montessori. Il bambino andrà a relazionarsi non solo con altri bimbi della sua età, ma anche con altre età.

Come in un girotondo, i bambini si prenderanno per mano e sia aiuteranno l’uno con l’altro. Con questo metodo, si svilupperà la parte cognitiva della RESPONSABILITA’ e dell’ AIUTO del più piccolo, ma anche l’ IMITAZIONE del  più grande. Si svilupperà con più facilità il LINGUAGGIO. Sarà proprio questa l’importanza di creare classi con differenze d’età.

ASILO NIDO MONTESSORIANO: METODO MONTESSORI

metodo montessori

Il metodo Montessori è applicato in oltre 60.000 scuole in tutto il mondo. Esso mette il bambino al centro di tutto. Vuol far crescere un bambino in armonia con se stesso, dando a lui maggiore libertà, ed incentrandolo molto sull’indipendenza. Il bambino deve avere la possibilità di riuscire a prendere il gioco che gli interessa ed avere un percorso sensoriale con quest’ultimo, dando così la possibilità di scoprire l’oggetto in questiome. Maria Montessori riteneva che concedere ai bambini la libertà di scegliere e di agire liberamente, all’interno di un ambiente preparato secondo il suo modello avrebbe spontaneamente contribuito a uno sviluppo ottimale. Anche il momento del sonno era un passo importante ed autonomo che i bambini potevano fare autonomamente con degli appositi letti, i quali invogliavano il bambino al riposo sereno e non forzato!

Scegliendo un asilo montessoriano, il nostro bambino crescerà più indipendente, e sarà molto più stimolato alla conoscenza dell’ambiente circostante. Ormai, quasi tutti gli asili nido applicano il metodo montessoriano in alcuni suoi aspetti, ma ci sono proprio degli asili nido che si basano solo su questo metodo, in tutte le attività. Percui non vi resta che fare un’accurata ricerca se “sposate” anche voi questo metodo.

Buona ricerca,

Luana

Lascia un commento